Breaking News

Dell Technologies World: quando la tecnologia compie davvero la trasformazione digitale

Intelligenza artificiale, machine learning, robot, realtà virtuale e aumentata, nuovi prodotti e tecnologie per il moderno data center e per l’integrazione delle imprese nel mondo multi-cloud. Assieme ai numerosi casi utente sono stati al centro dell’evento di Las Vegas, per dimostrare come l’uso della tecnologia stia radicalmente cambiando processi e modelli di business. Sotto i riflettori anche la nuova era della collaborazione uomo-macchina

Leggi l'articolo completo su ZeroUno


LAS VEGAS – La tecnologia può davvero cambiare il mondo e renderlo un luogo migliore: questo è stato il motivo conduttore che, con il motto ‘Make it Real’, ha caratterizzato tutto il Dell Technologies World 2018 di Las Vegas, il contesto strategico in cui sono stati collocati i numerosi annunci tecnologici, i vari casi aziendali di successo presentati e il tema chiave sottolineato in apertura dallo stesso Michael Dell, presidente e amministratore delegato di Dell Technologies. «Il Dell technologies World – ha detto il Ceo – è la nostra opportunità di condividere la nostra visione della tecnologia come driver del progresso umano in ogni parte del mondo». 

Aziende di grandi o piccole dimensioni, usando la tecnologia in maniera innovativa, hanno davvero potuto cambiare il modo di vivere e lavorare delle persone, reimmaginando i processi, o reinventando determinati settori di attività. «Parliamo spesso della potenzialità della tecnologia di risolvere le nostre più grandi sfide, e stiamo facendo più progressi più rapidamente che mai» aggiunge Dell. E un perfetto esempio di come l’uso della tecnologia possa rivoluzionare qualunque settore produttivo, mostra ancora il Ceo, è il caso di AeroFarms, nome di punta nell’ ‘indoor farming’: la società applica una tecnica di coltivazione dei vegetali in ambienti chiusi, completamente controllati, senza l’uso di luce solare o terreno, ma con l’impiego di luce LED (light emitting diode): obiettivo di AeroFarms, spiega David Rosenberg, Co-Founder e Chief Executive Officer della società, è risolvere una delle macro-sfide mondiali, ossia cercare nuovi modi di nutrire il pianeta, e produrre cibo, a cominciare dalla riduzione della quantità d’acqua usata nei processi. L’azienda, sfruttando la tecnologia e compiendo una trasformazione digitale, è riuscita a incrementare da 130 a 390 volte la produttività, creando un’attività agricola in grado di utilizzare il 95% in meno di acqua e producendo al contempo un cibo più sano. Missione di AeroFarms è costruire fattorie in tutto il mondo, in grado di portare nel mercato una nuova metodologia di coltivazione agricola. La società definisce se stessa non una semplice azienda agricola, ma un’impresa tecnologica, capace di amministrare molti differenti tipi di dati: ad esempio quelli provenienti dai sensori, che cerca di gestire e integrare su base giornaliera. Anche il machine learning, con i suoi algoritmi, sta producendo un impatto a diversi livelli dell’attività di AeroFarms, come ad esempio la facoltà di determinare la corretta intensità di irraggiamento per ottimizzare la fotosintesi; di calcolare qual è lo spettro luminoso sprecato, o, ancora, di ridurre i costi operativi. In sostanza, i dati vengono utilizzati per arrivare a ottenere un grado sempre più elevato di automazione dei processi.

«I dati sono il carburante della trasformazione digitale; nel 2020 se ne produrranno 200 petabyte al giorno» aggiunge Dell: il punto chiave è riuscire a sfruttarli sempre meglio, per ottenere una rapida accelerazione del business. “E – prosegue il top manager – un numero crescente di clienti continua ad adottare Dell Technologies come società di riferimento per la fornitura dell’infrastruttura IT, grazie a un portafoglio di soluzioni completo e innovativo, che spazia dalla componente edge, a quella core, al cloud, e che punta ad aiutare gli utenti a raggiungere in modo più rapido i propri obiettivi di business.” Un’offerta tecnologica che si avvale del rapporto di collaborazione, nei vari settori della nuvola, che Dell Technologies ha con società come Dell EMC, Pivotal, RSA, Secureworks, Virtustream, VMware.

Nessun commento

Commenta questo post