giovedì 27 aprile 2017

Con TTR500 Tektronix entra nel mercato dei VNA

Leggi l'articolo completo su Elettronica Plus

Il VNA Tektronix TTR506A

La nuova serie di vector network analyzer mira a soddisfare la domanda di VNA a costo contenuto per il collaudo di dispositivi e applicazioni IoT



Ancora novità da Tektronix, a pochi giorni dall’annuncio ufficiale dell’introduzione nella propria offerta di soluzioni del generatore di forme d’onda arbitrarie AWG5200: il 25 aprile, la casa di Beaverton ha infatti annunciato ufficialmente anche il lancio sul mercato dell’analizzatore di reti vettoriale serie TTR500, dotato di interfaccia USB.
Questo VNA (vector network analyzer) rappresenta il primo atto dell’ingresso di Tektronix nel settore degli analizzatori di reti vettoriali, e va ad arricchire il portafoglio di strumenti per il test RF basati su USB, che la società è oggi in grado di fornire, come ad esempio la gamma di analizzatori di spettro serie RSA (RSA 306B, RSA503A e RSA507A, RSA603A e RSA607A).
«Questo è il primo VNA della famiglia Tektronix» sottolinea in un’intervista Enrico Zanoio, sales manager di Tektronix per Italia, paesi nordici, Benelux, Europa centro-orientale, Balcani e Israele, che, assieme a Dean Miles, senior Emea technical marketing manager di Tektronix, illustra le caratteristiche del nuovo prodotto.
«TTR500 – aggiunge Zanoio – è una grossa novità per Tektronix, che di recente ha investito molto nel mondo RF con l’introduzione di varie serie di analizzatori di spettro. Ma ora il VNA TTR500 vuol rispondere alle esigenze di un altro filone di mercato, quello della progettazione di soluzioni Internet of Things (IoT), che è previsto crescere con un CAGR del 33% nel periodo 2016-2021». 

continua a leggere ...

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post