sabato 31 gennaio 2015

"Hot trend" dell’IT nel 2015: le 8 previsioni di Cisco

L’information technology, anticipa la società, è solo all’inizio di un processo che la porterà verso orizzonti molto lontani. Perché l'unica costante dell'IT è il cambiamento. Il ruolo della mobility, dell'IoT e della sicurezza


Vent’anni fa Internet si avviava alla sua diffusione commerciale. Oggi, in un mondo sempre più interconnesso, la continua e intensa evoluzione tecnologica sta producendo cambiamenti via via più profondi e visibili nella vita delle persone e nel modo in cui lavorano.
Secondo alcune stime, quest’anno il 90% di tutti i lavori richiederà qualche grado di competenza nell’IT e nel networking. Fattori determinanti della traformazione in atto saranno tecnologie come la Internet of Things (IoT), il processo di semplificazione della rete, e le applicazioni analitiche in grado di elaborare i dati in real-time.
I prodotti e le innovazioni dell’ICT, sottolinea, Padmasree Warrior, Chief Technology & Strategy Officer di Cisco, sono all’origine di un trend che si diffonderà nei prossimi anni, alimentato dalla convergenza di information technology, telecomunicazioni e tecnologie di data networking, che porteranno alla realizzazione di soluzioni innovative.
E ciò, in particolare nei mercati verticali, spingerà gli attori dell’IT a estendere i propri orizzonti, cercando business partner ben oltre il mondo IT stesso. L’esempio portato da Warrior dell’acquisizione della società Nest da parte di Google è giusto una prova di tale trend dirompente.
Proprio in questo scenario complessivo, Cisco formula le proprie "8 Top Predictions" per il 2015, incorniciandole in sintetici slogan.




Leggi in dettaglio quali sono le previsioni di Cisco ...

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post