giovedì 6 luglio 2017

Cloudera: il canale è la chiave per crescere ancora

Il gruppo sta registrando una forte crescita sul territorio nazionale, grazie ai clienti acquisiti nel mondo Telco e Finance. Ai partner è richiesto un forte investimento nel training






Romain Picard, Regional Vice President Sud Emea di Cloudera



Leggi l'articolo completo su Digital4Trade

Dopo l’annuncio in maggio di Cloudera Altus, un’offerta PaaS (platform as-a-service) ideata per consentire alle aziende di semplificare l’elaborazione di grandi data set utilizzando cloud pubblici come AWS (Amazon Web Services), a giugno Cloudera, fornitrice di una piattaforma open source per l’analisi di big data, ha illustrato a Milano quale visione strategica sta guidando le proprie scelte di business. Due sono i punti principali. Nell’era della Internet of Things (IoT), il primo aspetto chiave, per le imprese, spiega Romain Picard, Regional Vice President Sud Emea di Cloudera, è ripensare il modo in cui acquisiscono e gestiscono i dati degli utenti, per riuscire a comprendere davvero quali sono le loro aspettative sui prodotti che usano, e arrivare e migliorarli di continuo, in tempi sempre più contenuti.

L’altro aspetto è un ripensamento della strategia di cybersecurity. Anche in quest’area, Cloudera, con la propria tecnologia, sottolinea Romain, può aiutare le aziende a proteggere dati e comunicazioni, proprietà intellettuale, transazioni finanziarie con le terze parti, facendo leva sulla capacità della propria piattaforma di utilizzare tecnologie di apprendimento automatico (machine learning) e strumenti analitici evoluti: tutto ciò consente di prevedere e comprendere quali sono le nuove minacce e schemi di attacco informatico, sfruttando le moli di dati provenienti dai dispositivi IoT e, al contempo, la potenza di elaborazione e scalabilità elastica del cloud. 

Continua a leggere ...

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post