giovedì 9 aprile 2015

XMOS, arrivano le MCU per la IoT a velocità Gigabit Ethernet

La nuova famiglia di microcontrollori multicore punta alle applicazioni IoT dove servono alte prestazioni


(Pubblicato il 26 marzo 2015 su Elettronica Plus)
Continua a leggere su Elettronica Plus ...

Le applicazioni IoT emergenti stanno richiedendo nuovi livelli di potenza di computing, scalabilità e capacità di banda ai dispositivi elettronici, ed è pensando a tali requisiti che XMOS, la fabless semiconductor company con sede a Bristol, Regno Unito, ha annunciato in settimana il lancio sul mercato di una nuova famiglia di prodotti.
Si tratta della serie di microcontrollori multicore xCORE-200, in grado di integrare in un singolo device 16 processor-core RISC a 32 bit ad alte prestazioni, capaci di fornire fino a 2000 MIPS di potenza computazionale real-time. Inoltre, dichiara XMOS, xCORE-200 si colloca come la prima soluzione Gigabit Ethernet disponibile con livello MAC (medium access control) programmabile e supporto web server.

La evaluation board eXplorerKIT per i dispositivi xCORE-200


SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post