venerdì 10 aprile 2015

Gartner consiglia i CIO: «L’IT deve diventare bimodale»


L’era del digital business richiede trasformazioni profonde alle funzioni IT aziendali. Alla modalità tradizionale di governance occorre saperne affiancare un’altra, focalizzata sull’agilità delle operation. I consigli per i manager nell'evento annuale organizzato dalla società di analisi a Milano


 (Continua a leggere l'articolo su ICT4Executive ...)



Come la tv ha cambiato la mentalità, la cultura, il modo di vivere delle persone e l’intera società umana, così anche il digital business sta producendo un grande cambiamento, che organizzazioni e aziende, indipendentemente dal settore di appartenenza, dovranno saper comprendere e accogliere. Se non lo faranno, se non seguiranno le nuove regole, inevitabilmente dovranno subire la concorrenza di chi invece è già partito.
Così la società di ricerche Gartner inquadra gli ultimi trend del settore, usando la forte metafora della televisione per simboleggiare una svolta epocale, davvero dirompente rispetto agli ultimi decenni.
L’occasione per fare il punto sui temi clou e le tecnologie strategiche del 2015 è stata il recente evento intitolato "Dall’e-business al d-business: come realizzare, creare e ottimizzare le opportunità del mondo digitale", a cui hanno partecipato circa 300, fra CIO, professionisti dell’IT ed executive di molte aziende italiane.

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post