venerdì 8 aprile 2016

Intel investe ancora su cloud più maturi


Il lancio di nuovi processori Xeon e unità a stato solido, unito a collaborazioni e programmi, potenzia la strategia ’Intel Cloud For All’, volta a facilitare la migrazione verso la nuvola




Leggi l'articolo completo su Digital4



Il cloud è davvero un modello di IT in grado di adattarsi alle esigenze di ogni business, e qualunque azienda ha specifiche necessità di fruizione in questo ambiente: ma l’implementazione del cloud non è semplice, a causa del permanere di alcune barriere all’adozione. Rimuovere questi ostacoli, e rendere la nuvola realmente alla portata di tutti, arrivando alla nascita di decine di migliaia di nuovi cloud, è l’obiettivo dell’iniziativa denominata ’Intel Cloud For All’, annunciata nel luglio 2015 dalla casa di Santa Clara.
Strategia rafforzata a fine marzo da Intel, con l’introduzione a livello mondiale di una serie di novità tecnologiche, e lo sviluppo di varie collaborazioni e programmi. I punti chiave - ha spiegato Andrea Toigo, Pre-Sales Director Intel Central, Southern & Eastern Europe - sono investire per migliorare l’efficienza dell’infrastruttura software-defined (SDI) e semplificarne il dispiegamento; ottimizzare il cloud per una completa gamma di workload; allineare tutti gli attori del settore, in modo da garantire l’interoperabilità e velocizzare l’implementazione delle nuvole.

Continua a leggere ...

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post