mercoledì 27 febbraio 2013

Tecnologia Intel tri-gate a 14nm negli FPGA di Altera

Altera ha concluso un accordo con Intel per realizzare la produzione dei suoi futuri FPGA (Field programmable gate array) attraverso la tecnologia tri-gate a 14 nanometri della casa di Santa Clara. Ciò permetterà di costruire, spiega Altera, una nuova generazione di prodotti, indirizzati all'uso in sistemi con prestazioni molto elevate, in campo militare, nelle comunicazioni wireline, nel cloud networking e nelle applicazioni di elaborazione e storage, raggiungendo livelli di performance ed efficienza energetica non altrimenti possibili.



"Gli FPGA Altera che utilizzano la tecnologia a 14 nanometri di Intel permetteranno ai clienti di progettare con i più evoluti e prestazionali FPGA del settore" ha detto John Daane, presidente, amministratore delegato e chairman di Altera. 


SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post