venerdì 15 febbraio 2013

Server e storage: in Italia fatturati in discesa nell'ultimo trimestre 2012

Nel mondo IT italiano i comparti server e storage non mostrano buona salute: le ultime rilevazioni della società di analisi e consulenza Sirmi indicano per il comparto dei server un fatturato complessivo di 105,9 milioni di euro, con un forte calo (-28,1%) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Su base annuale, la contrazione del giro d'affari rispetto al 2011 raggiunge quasi -20%, attestandosi su un fatturato di 426,2 milioni di euro.

Non meglio va il mercato dello storage, che nel quarto trimestre 2012 registra un fatturato in calo del -3,6%, rispetto al corrispondente trimestre del 2011, influenzato negativamente, sottolinea Sirmi, dalla componente hardware. Il valore complessivo del comparto storage (hardware e software) raggiunge circa 140 milioni di euro. Prendendo in esame l'intero 2012, il calo complessivo del comparto risulta pari a -4,6% e registra un valore di oltre 503 milioni di euro.
(*Maggiori dettagli sui trend indicati si possono trovare nel comunicato ufficiale della società)



SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post