giovedì 22 maggio 2008

Dubai, cresce l'oasi 'high tech' dei semiconduttori

Il mondo dell’elettronica parla sempre più arabo. La 17 esima edizione dell’International Electronics Forum 2008, organizzato da Future Horizons, si è svolta a Dubai nella prima settimana di maggio. Nell’inaugurare il forum, lo sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, presidente della Dubai Silicon Oasis Authority (DSOA), ha ricordato l’iniziativa del Governo di condurre la città verso una ‘knowledge based economy’, che avrà il compito di diversificare gradualmente l’economia del Paese rispetto alle classiche fonti di guadagno, derivanti principalmente dalla vendita del petrolio.



Il progetto della Dsoa, partito nel 2004 con un investimento di un miliardo di dollari per la realizzazione di tutte le infrastrutture logistiche e tecnologiche di base (strade, elettricità, sistemi di telecomunicazioni, ecc.) sta facendo sorgere nell’area della città un parco tecnologico di prim’ordine, che dovrebbe essere ultimato nei prossimi tre anni.

(Articolo completo su Elettronica Oggi Web)

SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post