Ambiq Micro, le MCU Apollo ridefiniscono i consumi

La nuova famiglia di microcontroller, sottolinea la società, può ridurre fino a dieci volte l’energia usata, rispetto ad altre MCU con prestazioni analoghe

Un radicale cambio di paradigma nella progettazione dei circuiti elettronici: è quello che Ambiq Micro, fornitore di semiconduttori a consumo ultraridotto, si propone di ottenere con l’introduzione, a gennaio, della famiglia di microcontroller Apollo, che si posiziona nel dominio dei prodotti ultra-low-power, e sarà disponibile per la produzione in volumi a partire dalla primavera di quest’anno.

Continua a leggere ...

Commenti

Post più popolari