giovedì 26 settembre 2013

Cyber-crimine, smartphone e dispositivi mobile nel mirino

Malware, app malevole, che una volta scaricate trasformano lo smartphone in una 'cimice' in grado di vedere e sentire. Spiare attraverso la fotocamera e sottrarre in segreto immagini della vostra casa, ricostruendo modelli 3D delle camere e identificando beni di potenziale valore. Oppure di effettuare lo scanning della vostra agenda e del calendario di appuntamenti, attivando la registrazione delle conversazioni, ad esempio durante i meeting aziendali. Queste sono solo alcune delle infinite possibilità e tecniche utilizzabili dai criminali informatici per sottrarre informazioni o dati sensibili di valore monetizzabile. La diffusione dei 'wearable device' di ultima generazione (Google Glass, ecc.) accentuerà il trend. Trend Micro, in un seminario a Cork, Irlanda, ha scattato una foto aggiornata delle attuali minacce per la sicurezza IT.





SHARE THIS

Author:

Independent writing and editing professional

0 Commenti:

Commenta questo post